Fuochi d’artificio. Catalogo illustrato

Fuochi d’artificio. Catalogo illustrato
Author: Jinta Hirayama
Publisher: Lazy Dog Press
Language: Italian
Pages: 96
Size: 12 x 18 cm
Weight: 200 g
Binding: -
ISBN: 9788898030408
Availability: In stock
Price: €19.50
Add Items to Cart
Product Description

L’effetto dei fuochi d’artificio al momento dell’esplosione sembra impossibile da riprodurre su carta, a causa della sua natura effimera e cangiante. Eppure alla fine dell’Ottocento, in Giappone, Jinta Hirayama intraprese questa sfida, pubblicando uno straordinario catalogo.

Se un tempo il volumetto aveva la funzione di mostrare ai clienti di Hirayama Fireworks Company la varietà e l’originalità delle produzioni pirotecniche, con tanto di istruzioni per l’uso, oggi il catalogo illustrato di fuochi d’artificio si mostra ai nostri occhi come un’opera d’arte grafica di grande valore. 86 magnetiche illustrazioni, geometriche ed eleganti, rigorose e soprendenti, che riescono a evocare la brillantezza e la magnificenza dei fuochi così come appaiono di notte e costituiscono la riproduzione restaurata del catalogo originale, datato 1883.

Proprio in quegli anni la società di Hirayama si distinse per la produzione di fuochi d’artificio, apportando notevoli innovazioni tecniche che culminarono in un nuovo orizzonte espressivo: dall’utilizzo esclusivo della tonalità arancione si passò infatti a un tripudio di colori.

Le singolari illustrazioni, oltre ad essere fonte di ispirazione, incurioscono chi guarda con combinazioni sempre diverse, e riportano proprio all’etimologia nipponica del termine: pagina dopo pagina pare proprio di vedere i ‘fiori di fuoco’ (in giapponese, hanabi). Un libro insolito e originale, con l’inequivocabile sapore d’altri tempi di un’arte che non è mai passata di moda.

Con un prezioso ricordo d’infanzia di Aoi Huber Kono, e il lettering in copertina di Luca Barcellona.



The effect of the fireworks at the moment of the explosion seems impossible to reproduce on paper, due to its ephemeral and iridescent nature. Yet at the end of the nineteenth century, in Japan, Jinta Hirayama took on this challenge, publishing an extraordinary catalog.

If once the booklet had the function of showing the customers of Hirayama Fireworks Company the variety and originality of pyrotechnic productions, complete with instructions for use, today the illustrated catalog of fireworks shows itself to our eyes as a graphic artwork of great value. 86 magnetic illustrations, geometric and elegant, rigorous and surprising, which manage to evoke the brilliance and magnificence of the fires as they appear at night and constitute the restored reproduction of the original catalog, dated 1883.

In those years, the Hirayama's company distinguished itself for the production of fireworks, bringing significant technical innovations that culminated in a new expressive horizon: from the exclusive use of the orange hue it passed in fact to a riot of colors.

The unique illustrations, in addition to being a source of inspiration, intrigue the viewer with always different combinations, and bring back precisely to the Japanese etymology of the term: page after page it seems to see the 'fire flowers' (in Japanese, hanabi). An unusual and original book, with the unmistakable flavor of the past of an art that has never gone out of fashion.

With a precious childhood memory of Aoi Huber Kono, and cover lettering by Luca Barcellona.